Comune di Reggio Emilia

Sacco Ascendente Cancro (1981)

Testi di Corrado Costa – Musica di Uberto Pieroni

Quando nel 1980 l’editore Ivano Burani, titolare, all’epoca, delle Edizioni Musicali Elytra di Reggio Emilia (http://www.elytra.it/) mi contattò, mi propose, unitamente all’amico Johnny Sacco, con il quale collaboravo come arrangiatore e compositore nel suo studio di registrazione di Cavriago, l’idea di progettare e realizzare un LP con testi di Corrado Costa e con mie musiche, che sottolineasse gli aspetti più caratteristici del tema della “Magia” in generale.
Colsi subito positivamente l’occasione ed iniziò la collaborazione con Corrado che volle ascoltare le mie idee musicali che avevo o già in mente, o che in corso d’opera potevano nascere dall’idea primaria.

 Copertina dell'LP disegnata da Silvio Cadelo.


Il mio interesse da tempo per la materia e lo scambio di idee tra noi, (Johnny compreso), portò gradualmente ad imbastire sia i testi che le partiture dell’opera nel suo insieme. Passavamo le serate sul divano dello studio di registrazione, gomito a gomito io e Corrado, scambiandoci le reciproche volontà e necessità di creare un felice e accattivante connubio tra musica e parole, cancellando frasi, riscrivendole, suonando le idee musicali al pianoforte e all’occorrenza modificandole o adattandole al testo. Lentamente, ma con grande entusiasmo, passammo alla realizzazione pratica delle singole idee/canzoni che, anche attraverso le diversificate soluzioni melodiche, armoniche e ritmiche, portarono alla completezza dell’opera.
Personalmente, provenendo dalla musica classica, ma senza mai abbandonare l’ampio significato ed espressione della musica, ritengo che il risultato fu entusiasmante e, riascoltato a distanza di tanto tempo, varrebbe la pena proporlo con anche l’intervento di un ensemble d’archi e fiati, in modo da rendere di più ampio respiro, ciò che le diverse melodie, unite ai testi di una genialità difficilmente collocabile, comunicherebbero al pubblico dei giorni nostri.

                                                                                                                                                       Uberto Pieroni
 
 Jonny Sacco, Uberto Pieroni e Adelmo Sassi