Comune di Reggio Emilia
Sei qui: Home Page | Servizi | Prestito

Prestito


> Sezione Moderna e Sedi Decentrate
In ogni biblioteca è possibile prendere a prestito contemporaneamente:

  • 10 libri o riviste ammesse al prestito
  • 4 DVD
  • 4 AL (audiolibri)
  • 3 VHS di Sala Reggio
  • 4 Cd-musicali (solo decentrata di Ospizio)
  • 15 Harmony
  • 15 Gialli Mondadori

Durata del prestito:
- Monografie (Harmony e Gialli Mondadori compresi) - 30 giorni
- Audiolibri - 30 giorni
- Audiovisivi - DVD, VHS - 7 giorni
- CD musicali (disponibili solo presso la Biblioteca di Ospizio) - 7 giorni

In caso di consegna in ritardo la tessera sarà sospesa dal servizio di prestito.

 

> Sezione di Conservazione e Storia locale
Nella Sezione di Conservazione e Storia locale è possibile prendere a prestito 4 opere la cui data di pubblicazione sia successiva al 1950. Tutte le opere anteriori al 1951sono consultabili solo in sede.
La durata del prestito è di 30 giorni.



> Deposito esterno

Sempre nella Sezione di Conservazione e Storia locale è possibile prendere a prestito 8 opere conservate nel Deposito Esterno. La durata del prestito è di 30 giorni. Tali materiali non sono immediatamente disponibili. Si effettuano due prelievi settimanali, il martedì e il venerdì. Nei casi in cui tali giornate coincidano con delle festività, il prelievo slitta al martedì o venerdì successivi.
Le richieste vanno inviate tramite modulo on-line o consegnate alla distribuzione della Sezione di Conservazione entro le ore 17.00 del lunedì e del giovedì. Le opere saranno disponibili rispettivamente dal martedì e dal venerdì dopo le ore 15:00.
In caso di non disponibilità del testo richiesto, l’utente verrà tempestivamente avvisato.



> Rinnovo del materiale
È possibile rinnovare il materiale ottenuto in prestito una sola volta e prima della scadenza.
Per le procedure vai alla pagina Rinnovo e prenotazione.



> Risarcimento opere smarrite o deteriorate
Per le procedure di risarcimento di opere smarrite o deteriorate, consultare la sezione apposita nel documento delle nuove disposizioni.


Consulta le NUOVE DISPOSIZIONI