Comune di Reggio Emilia

Planisfero | incontri

 

> Venerdì 27 gennaio, ore 17.30

Sala del Planisfero - Biblioteca Panizzi
Tesori botanici nell’archivio della Biblioteca Panizzi
con Caroline Salomon
A cura dell'Associazione di promozione sociale Arte in Orto

L’associazione Arte in Orto vi invita alla scoperta degli erbari storici presenti nelle collezioni della Biblioteca Panizzi. Alcuni secoli dopo essere stati scritti, una decina di questi preziosi libri escono infatti dall’archivio dove sono custoditi per essere esposti al pubblico in occasione di questo incontro. Ogni pagina di questi erbari contiene, oltre a preziose e spesso curiose informazioni botaniche, ore e ore di intenso lavoro, di scrittura a lume di candela, di osservazione, di raccolta, di entusiasmanti scambi tra studiosi appassionati di tutte le parti del mondo.
 

_____________________________________________________________________________________________

 

> Venerdì 3 febbraio, ore 17.30


Sala del Planisfero - Biblioteca Panizzi
Presentazione della riedizione di "Mi richordo anchora" di Pietro Ghizzardi
(Quodlibet, 2016)
Con Jean Talon, curatore della collana Compagnia Extra, Quodlibet, Gino Ruozzi e Valter Rosa.
A cura di Casa Museo "Pietro Ghizzardi" e Ass. Culturale "Pietro Ghizzardi"

A quarant’anni esatti dalla prima edizione nella prestigiosa collana degli Struzzi Einaudi, “Mi richordo anchora” rivede finalmente la luce editoriale.
L’autobiografia, vincitrice del Premio Viareggio Opera Prima per la Narrativa nel 1977, viene ripubblicata dalla casa editrice Quodlibet, nella collana Compagnia Extra. La riedizione nasce dalla volontà della Casa Museo “Pietro Ghizzardi” di gettare una nuova luce sull’opera letteraria di Ghizzardi – uscita di stampa molti anni fa ed oggetto di grande attesa da parte di collezionisti, appassionati e bibliofili – e ha incontrato l’attenzione e la cura di Quodlibet, casa editrice di rilevanza culturale nazionale, specializzata in saggistica, filosofia, letterature ed arte.

_____________________________________________________________________________________________
 

> Venerdì 10 febbraio, ore 17.00


Sala del Planisfero - Biblioteca Panizzi
Premio letterario nazionale Silvio D'Arzo
Proclamazione del vincitore
Promosso dall'Associazione culturale “Per D’Arzo”

L’Associazione “Per D’Arzo”, in collaborazione con la Casa editrice Consulta librieprogetti, terrà la proclamazione del Premio letterario nazionale “Silvio D’Arzo” allo scopo di promuovere la passione per la scrittura e la conoscenza della figura e dell’opera di Ezio Comparoni / Silvio D’Arzo (1920-1952), scrittore reggiano e protagonista d’eccezione della letteratura del Novecento italiano.

_____________________________________________________________________________________________
 

> Venerdì 24 febbraio, ore 17.30


Sala del Planisfero - Biblioteca Panizzi
“Fra diagnosi e peccato. La discriminazione secolare nella psichiatria e nella religione” 
Presentazione del libro di Chiara Gazzola (Mimesis ed., 2015)
ne discuteranno con l’autrice
Stefano Mazzacurati, psichiatria e psicoterapeuta- membro dell’International Pen Club
Antonio Senta, storico

Questo libro analizza gli intenti e la prassi della psichiatria a confronto con differenti ambiti religiosi. Emerge una pianificata incoerenza che legittima un’esclusione sociale edificata sul controllo e il profitto. La norma comportamentale funge da alibi per sancire devianze e discriminazioni, declinandole sui peccati o sulle diagnosi. Fra senso di colpa, paura, emarginazione, conformismo, punizioni, le esperienze di chi ha dovuto soccombere e di chi ha saputo resistere.

_____________________________________________________________________________________________
 

> Venerdì 10 marzo, ore 17.30


Sala del Planisfero - Biblioteca Panizzi
Il Gabinetto delle Stampe "Angelo Davoli": trent'anni di attività
Con il Prof. Zeno Davoli e Chiara Panizzi
 
Il Gabinetto delle Stampe “Angelo Davoli” della Biblioteca Panizzi celebra i suoi trent'anni di attività, e coglie l'occasione per fare una riflessione sul lavoro svolto e sui nuovi progetti. In occasione della preparazione del decimo volume del catalogo generale, dedicato agli autori rimasti anonimi, il prof. Zeno Davoli rifletterà sul complesso problema delle attribuzioni; inoltre, durante l'incontro saranno presentati il nuovo catalogo on-line e i futuri progetti bibliografici e di catalogazione, strumenti utili allo studio dell'incisione classica, nel momento in cui il Gabinetto si conferma un punto di riferimento significativo nel panorama nazionale per lo studio della grafica.

___________________________________________________________________________________________
 

> Giovedì 23 marzo, ore 18.45


Sala del Planisfero - Biblioteca Panizzi
La Biblioteca rende omaggio ad Antonio Panizzi 
in occasione della donazione alla Biblioteca di preziosi carteggi del grande bibliotecario e patriota

promosso in collaborazione con Rotary Club Reggio Emilia

Saluti del sindaco Luca Vecchi
Saluti di Daniela Spallanzani (Presidente Rotary Club Reggio Emilia), Giordano Gasparini (Direttore della Biblioteca), Ciro Piccinini (Coordinatore Thedotcompany), di Giuseppe Adriano Rossi (Presidente sezione reggiana Deputazione Storia Patria)

Interventi di Giovanni Fracasso (L'attualità di Antonio Panizzi: primato della cultura e visione strategica),  Alberto Ferraboschi (Le carte di Antonio Panizzi presso la Biblioteca Municipale), Denis Reidy (Antonio Panizzi: un vulcano italiano in un giardino inglese) e Iride Conficoni (Profilo biografologico di Antonio Panizzi). 

 
Il vasto patrimonio di fondi documentari della Biblioteca Panizzi si arricchisce di nuovi preziosi carteggi del patriota e bibliotecario brescellese  Antonio Panizzi, figura di spicco del risorgimento italiano e del panorama culturale dell'Ottocento. Grazie alla donazione del Rotary Club di Reggio Emilia, entrano a far parte del patrimonio documentale della Biblioteca dodici lettere inedite di Panizzi indirizzate al medico toscano  Alessandro Carina.
In occasione dell'iniziativa nella “Sala Planisfero” della Biblioteca sarà allestita una selezione di alcuni documenti di Panizzi. 
 
___________________________________________________________________________________________
 

> Venerdì 24 marzo, ore 17.30


Sala del Planisfero - Biblioteca Panizzi
Presentazione del libro "La televisione di Zavattini. Attualità di Telesubito" 
di Alessandro Carri (Consulta Librieprogetti, 2016)
In dialogo con l'autore Giordano Gasparini, Andrea Costa e Roberto Scardova

Il volume accoglie documenti inediti (interviste, verbali, lettere) degli anni 1981-1984 in cui Cesare Zavattini progettò una televisione alternativa che consentisse una più larga partecipazione popolare e fosse ispirata alla salvaguardia della pace e dei valori fondanti della società civile. Alessandro Carri, a quel tempo deputato al Parlamento italiano e già membro della prima Commissione interparlamentare di vigilanza sulla RAI, ripropone l'iter fantasioso ed eccitante di progettazione, i suoi rapporti con Zavattini e la fine infausta del progetto. Si tratta di una vicenda poco nota, ma che detiene forti caratteri di attualità, oltre a esporre la capacità anticipatrice che caratterizza l'intera produzione zavattiniana.

___________________________________________________________________________________________
 

> Venerdì 21 aprile, ore 17.30

Sala del Planisfero - Biblioteca Panizzi
Morire come schiavi
La storia di Paola Clemente nell'inferno del caporalato

Presentazione del libro di Enrica Simonetti
Promosso da Casa Editrice Imprimatur
Nell'ambito di Trecentosessantacinque giorni Donna

Paola Clemente è morta a quarantanove anni nei campi di Andria in un’estate piena di sole, sotto una cappa di silenzi e omertà che ha permesso a qualcuno di utilizzare le sue braccia per troppo tempo, con la ricompensa di due euro all’ora e nessun diritto. Paola. Ma anche molti altri: uomini e donne, braccianti stagionali sfruttati in modo vergognoso da caporali e mediatori capaci di produrre contratti fasulli. In questo viaggio on the road si raccontano le storie di tante donne pugliesi, calabresi, lucane, di numerosi immigrati africani o rumeni, arrivati in Italia con la promessa di un lavoro sicuro. Queste pagine vogliono essere un viaggio sociale utile a scuotere le coscienze.

_____________________________________________________________________________________________


> Sabato 22 aprile 2017, ore 10.45

Sala del Planisfero - Biblioteca Panizzi
Presentazione di "Pietro Manodori"
Graphic Novel nel Bicentenario della nascita di Pietro Manodori 1817-2017

di Francesco Vacca e Carlo Rispoli
Soggetto di Alberto Guarnieri e Leopoldo Barbieri Manodori
Edizioni Segni d'Autore

_____________________________________________________________________________________________


Tutti gli incontri si svolgono nella Sala del Planisfero della Biblioteca Panizzi.
​L'ingresso è libero e limitato ai posti disponibili.