Comune di Reggio Emilia

Pier Paolo Pasolini e Reggio Emilia | ottobre - novembre 2015

 

A quarant'anni dalla scomparsa di Pier Paolo Pasolini (2 novembre 1975, all’età di 56 anni), poeta, scrittore, regista, sceneggiatore, drammaturgo, giornalista ed editorialista italiano, uno dei maggiori artisti del XX secolo, anche la Biblioteca Panizzi promuove alcune iniziative che, oltre a promuovere la complessità e la profondità di questa grande figura di intellettuale, testimoniano il legame della nostra città con Pasolini.


> MOSTRA

 “Pasolini a Reggio Emilia. Frammenti”
Sabato 31 ottobre inaugura al piano terra della biblioteca una mostra documentaria “Pasolini a Reggio Emilia. Frammenti” a cura di Lorenzo Capitani, che propone una selezione di materiali tratti dalle mostre precedenti che ripercorrono con immagini e testi alcuni momenti dell’itinerario di "una delle figure più significative espresse nel dopoguerra dalla cultura italiana". 


> VETRINA TEMATICA

Pier Paolo Pasolini (Bologna, 5 marzo 1922 - Roma, 2 novembre 1975) : 40 anni dopo
A partire da sabato 31 ottobre, nel corridoio d'ingresso della Biblioteca Panizzi e a corredo della mostra documentaria sempre allestita al piano terra della biblioteca, verrà allestita una vetrina biblio/filmografica dal titolo PIER PAOLO PASOLINI: 40 ANNI DOPO. In esposizione libri e film dell'artista posseduti dalla Panizzi, immediatamente accessibili al prestito e, in distribuzione agli utenti, una biblio/filmografia curata dalla biblioteca e scaricabile anche nella sezione Vetrine Tematiche.