Comune di Reggio Emilia

Iscrizione

Se sei residente nella Provincia di Reggio Emilia l'iscrizione alla Biblioteca è gratuita.
Per i residenti nella provincia di Reggio Emilia:

  • dal compimento del 15esimo anno di età:
l’iscrizione avviene previa presentazione di un documento di identità valido e il codice fiscale.
  • fino a 14 anni:
l’iscrizione è subordinata alla presentazione di un modulo sottoscritto da un genitore e la dichiarazione - anche verbale - dei dati personali (Scarica il modulo in italiano / inglese / francese)

Se non sei residente nella Provincia di Reggio Emilia:
è possibile ottenere una tessera presentando all'iscrizione un documento d'identità valido, il codice fiscale e versando una cauzione di € 25,00. Il ritiro della cauzione comporta la scadenza automatica della tessera.
La cauzione non è richiesta per i minori di 15 anni per i quali è sufficiente la dichiarazione - anche verbale - dei dati personali e la presentazione di un modulo sottoscritto da un genitore.

Se sei uno studente e non risiedi nella Provincia di Reggio Emilia:

Gli studenti dell’Università di Modena e Reggio o di Istituti Superiori Statali o Parificati siti in provincia di Reggio Emilia possono ottenere un' iscrizione gratuita temporanea presentando documentazione attestante l’iscrizione, un documento di identità valido e il codice fiscale.

Per iscriversi occorre presentarsi al Servizio di Iscrizioni/Informazioni della Biblioteca Panizzi o presso la Distribuzione delle biblioteche decentrate negli orari di apertura.


Documenti di identità validi
  • Carta di identità italiana (per cittadini italiani e stranieri)
  • Patente italiana (per cittadini italiani e stranieri)
  • Passaporto (solo passaporti con la traduzione in francese, inglese, spagnolo)
  • Permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo (Ex Carta di soggiorno)
  • Permesso di soggiorno
  • Carta di identità dei Paesi dell'UE e di Svizzera, Norvegia, Islanda e Liechtenstein
  • Titolo di viaggio (rilasciato a richiedenti di asilo politico)
Coloro che sono impossibilitati a frequentare la biblioteca possono delegare un parente o conoscente all’utilizzo della propria tessera compilando il modulo apposito e allegando copia del proprio documento d’identità.

Consulta le NUOVE DISPOSIZIONI  (113KB)