Comune di Reggio Emilia

Grafica contemporanea

La collezione di grafica contemporanea conta oggi più di 2000 incisioni sciolte realizzate da artisti per lo più reggiani che le hanno donate per dare continuità alla già ricca documentazione della storia dell’incisione locale che, nella Raccolta Davoli di stampe antiche, copre con una certa completezza il periodo compreso tra il Cinquecento e la prima metà del Novecento.

Con il tempo il fondo si è arricchito di opere di artisti non reggiani, come Mario Avati, Renzo Biasion, Duilio Rossoni e di nuclei provenienti dall’esperienza editoriale della Saletta Galaverni di Reggio Emilia o dall’archivio dell’editore milanese Igino Cerastico.

Sono in gran parte consultabili nel catalogo on-line.