Comune di Reggio Emilia

Fototeca

Il patrimonio della Fototeca documenta, in particolare, la realtà storica locale dalla metà dell’Ottocento ai giorni nostri nelle sue diverse sfaccettature: avvenimenti, personaggi, architettura, urbanistica, beni culturali della città e della provincia.
Parte del patrimonio documenta significativamente anche la storia della fotografia.

In Fototeca sono conservate più di un milione di fotografie realizzate con diversi procedimenti fotografici: dagherrotipi, ambrotipi, ferrotipi, carte salate, albumine, gelatine al bromuro d’argento, cartoline, negativi in vetro, diapositive e negativi a colori.

Tra i principali fondi relativi alla storia locale sono da ricordare:
- il Fondo Storico: positivi e negativi relativi alla storia locale dal 1850 ai primi decenni del Novecento;
- la Raccolta di cartoline di Reggio Emilia e della Provincia;
- il fondo di Foto Ars: circa 3000 lastre che documentano la storia e lo sviluppo urbano della città tra le due guerre e l’avvento del fascismo;
- il Fondo Roberto Sevardi (1865 - 1940): circa 6.000 fotografie di uno dei più importanti fotografi reggiani, che documentò scrupolosamente la realtà del territorio reggiano nei suoi aspetti urbanistici, culturali e sociali;
- il Fondo Vaiani: raccoglie la produzione dello studio fotografico reggiano, attivo ininterrottamente dall’inizio del secolo;
- il Fondo Stanislao Farri: documenta in particolare l’arte, l’industria e le tradizioni locali con immagine prodotte tra il 1950 e il 1970;
- il Fondo Amanzio Fiorini: paesaggi, ritratti, usi e costumi dell’Appennino reggiano dal 1930 al 1950.

I principali fondi relativi alla storia della fotografia sono:
- Collezione dei dagherrotipi.
- Collezione di Andrea Mandarino.

La fotografia contemporanea è documentata dalle opere dei fotografi locali dediti alla ricerca che si sono distinti per merito come: Alessandro Bartoli, Fabio Boni, Bruno Cattani, Fabrizio Cicconi, Paola De Pietri, Marcello Grassi, Fabrizio Orsi e Paolo Simonazzi.

Tra gli autori di ricerca più importanti e significativi ricordiamo Stanislao Farri (1924) e di Luigi Ghirri (1943-1992).

In Fototeca sono conservate inoltre opere di Gabriele Basilico, Vincenzo Castella, Mimmo Jodice, Cuchi White, Vittore Fossati, Guido Guidi, Claude Nori, Manfred, Willmann , Roberto Collovà, Paolo Rosselli, e molti altri. Le opere di questi autori sono pervenute alla Fototeca dall’attività di curatore di Luigi Ghirri a partire dagli anni Ottanta a Reggio Emilia.

Sono conservate in Fototeca anche le opere dei fotografi che hanno partecipato a Fotografia Europea dal 2006 ad oggi. Tra questi ricordiamo, Martin Parr, Jitka Hanzlovà, Emily Allchurch, Valerie Jouve, Ingar Krauss, Paul Seawright, Marco Zanta, Marina Ballo Charmet, Joan Fontcuberta e molti altri.

Alla Fototeca è annesso il laboratorio fotografico.

Responsabile del servizio: Laura Gasparini
Email: Laura.Gasparini@municipio.re.it 
Tel. 0039-0522/456.089  fax 0039-0522/456.081

Assistente della Fototeca: Monica Leoni - email: Monica.Leoni@municipio.re.it
Assistente del Servizio di riproduzione: Ivetta Ferrari - email: Ivetta.Ferrari@municipio.re.it
Fotografo: Laboratorio Fotografico - Tel. 0039-0522/456.097
Tecnici alle scansioni: Sebastiano Bertolini e Antonietta Vigliotti