Comune di Reggio Emilia

Cataloghi

La pagina permette l’accesso alla ricerca nei cataloghi online dei Manoscritti e Carteggi.
I cataloghi online della Sezione Manoscritti coprono circa il 98% del patrimonio dotato di collocazione.
Analogamente al catalogo generale e a quelli delle altre sezioni speciali, consentono la ricerca per liste o per campi.
Per una visione completa della composizione di un fondo o delle testimonianze relative a un determinato autore è necessaria la consultazione di entrambi i cataloghi.
In fondo alla pagina sono disponibili in formato Pdf una Breve guida all'uso dei cataloghi e gli Standard di descrizione per manoscritti e carteggi.
 
Avvertenze

I cataloghi online sono il prodotto di un progressivo lavoro di recupero catalografico (da cataloghi e inventari cartacei) e di catalogazione di prima mano. Il livello delle notizie descrittive non è quindi omogeneo, ma comprende descrizioni di livello minimo, intermedio e massimo. Oltre alla collocazione, sono sempre presenti gli elementi identificativi di base dei Manoscritti (autore, titolo, data, descrizione esterna, nome del fondo) e Carteggi (mittente, destinatario, data, n. documenti, nome del fondo), mentre altri dati della descrizione (per es. il luogo di redazione dei manoscritti) sono presenti in modo non uniforme. Per questo, mentre le ricerche sugli elementi identificativi di base si possono considerare esaustive, quelle su altri elementi (es. Luogo, Provenienza, Collocazione precedente) non lo sono.

In alcuni casi, potrà accadere che la stessa collocazione sia presente in entrambi i cataloghi. Ciò è dovuto alla presenza di codici miscellanei o compositi che contengono anche corrispondenza, o di copie di lettere in forma di volume o fascicolo, che è parso opportuno descrivere dal punto di vista codicologico anche nel catalogo dei Manoscritti.

Catalogo manoscritti : creato nel 1995 in versione Tinlib e interamente rinnovato nel 2002-2003 con il software Zeta, contiene oltre 7000 notizie descrittive relative a codici, pergamene, manoscritti, dattiloscritti, documenti di natura archivistica. Vi si possono eseguire ricerche per lista (Collocazione, Autore, Tutti i nomi di persona o ente, Titolo, Parole del titolo, Data, Luogo, Fondo, Provenienza, Collocazione precedente, Soggetto, Parole del soggetto) o per campi, interrogando contemporaneamente due o più liste.

Catalogo carteggi : creato nel 1993 in versione Tinlib e rinnovato nel 2003-2004 con il software Zeta, contiene oltre 11.100 notizie descrittive relative alla corrispondenza manoscritta e dattiloscritta, originale o in copia. Le ricerche possono essere condotte per lista (Collocazione, Mittente, Destinatario, Data, Fondo, Provenienza, Collocazione precedente, Tutti i nomi di persona o ente) o per campi, interrogando contemporaneamente due o più liste.

Catalogo carteggi Don Gaetano Chierici : raccoglie la corrispondenza del paletnologo reggiano Gaetano Chierici (1819-1886), composta dai circa 630 fascicoli del carteggio e dalle lettere conservate fra i manoscritti del fondo e ancora non interamente catalogate. Le caratteristiche tecniche e le modalità di ricerca sono le stesse del Catalogo Carteggi.