Comune di Reggio Emilia

2011 - Reggionarra in Biblioteca Panizzi

Programma di sabato 4 giugno 2011

Reggionarra la città delle storie

Biblioteca Panizzi
Ingresso libero, apertura straordinaria fino alle 23.30

ore 17 - Sezione bambini e ragazzi
per bambini da 6 a 99 anni.
La principessa dei quattro venti narrata da Eleonora Pellegrino in occasione della presentazione del libro:
Ti racconto il mare ?
a cura dei ragazzi e delle ragazze del Giardino del Baobab,
a seguire per bambini da 3 a 99 anni
Mamma, mi racconti una storiella? Favole che incontrano gli animali narrate da Eleonora Pellegrino in occasione della presentazione del libro di Stefanija Lukunic, edizioni AltroMondo.

ore 17.30 - Sala Emeroteca
per un pubblico di tutte le età.
Soumaila e la magia del canto
Canti e voce narrante del Coro di voci bianche dell'Indaco, Atelier di ricerca musicale ed espressiva.

ore 18 - Cortile
per bambini da 7 a 99 anni.
Toccare il ritmo della terra
Prologo musicale di Luciano Bosi Parlare il ritmo del cuore. Le due ali delle filastrocche, in volo dagli anni profondi fino a qui di e con Bruno Tognolini.
Premio Andersen 2011.

ore 18 - Sala Sol Lewitt
per un pubblico di tutte le età.
Zoolibrilegge Letture degli amici di Zoolibri.

ore 20 - Saletta mostre
per bambini da 2 a 99 anni.
Riflessi fiabeschi: i libri illustrati di Alberto Benevelli e Loretta Serofilli.
Narrazioni in mostra di Caterina Zerlotti e Barbara Messori lettrici Volontarie Natiperleggere.

ore 21.30 - Cortile
per bambini da 3 a 99 anni.
Il circo delle nuvole di e con Gek Tessaro. Premio Andersen 2010.

Palazzo del Portico Sala Consiglio, Corso Garibaldi.
ore 17
per bambini da 2 a 6 anni.
Dallo scaffale dei pediatri: Nati per leggere, un progetto per la salute.
Leggono le pediatre AnnaMaria Davoli, Gabriella Iori e Claudia Spaggiari.

dalle ore 18 alle 20
per bambini da 2 a 6 anni.
Colori di luce e… di buio
A cura dei Lettori Volontari NatiperLeggere,
Fabiola Amigoni, Roberta Chesi, Valeria Ferrari, Elisabetta Fraracci, Barbara Messori, Claudia Montermini, Caterina Zerlotti.

Locandina