Comune di Reggio Emilia

Fondo Cucine del Popolo




Il Fondo delle Cucine del Popolo è costituito da 650 volumi e alcuni fascicoli periodici pubblicati in Italia dai primi anni del ‘900 fino ad oggi.
I temi principalmente trattati sono la storia e la cultura del cibo del nostro paese. Sono presenti trattati gastronomici storici e ricettari di grandi chef, volumi dedicati alle materie prime alimentari e al loro corretto utilizzo, nonché alle cucine regionali. Inoltre volumi che trattano di dietetica e igiene alimentare e una buona sezione è dedicata ai vini, alla loro produzione e degustazione. La raccolta sarà probabilmente integrata con altri donativi.
I volumi sono stati catalogati e collocati in ordine di formato presso la Sezione di Conservazione e storia locale della Biblioteca Panizzi, visibili nel catalogo della biblioteca e disponibili alla consultazione in sede per gli utenti che ne faranno richiesta.

Le Cucine del Popolo in questi anni di ricerca hanno promosso un archivio-biblioteca dedicato alla gastronomia e in particolar modo a quella sociale e popolare. L'archivio-biblioteca è stato costituito grazie al contributo volontario e alle donazioni fatte dai tanti amici e dal “circuito dei librai” delle Cucine del Popolo. Visto il grande interesse attorno all’enogastronomia da parte delle nuove generazioni, è stato costituito questo importante giacimento culturale, affinché la città abbia a disposizione un ulteriore strumento per studiosi, studenti e appassionati.


Venerdì 5 ottobre 2018 ore 19.00
Cucine del Popolo a Massenzatico, V. Beethoven 79
Presentazione del progetto
nell'ambito dell'iniziativa "Cucine senza confini" (5/7 ottobre 2018).
info. cuocarossonera@gmail.com