Comune di Reggio Emilia

Leggendo (e rileggendo)



Questo spazio è dedicato a tutti quei lettori che desiderano scoprire nuovi scrittori e raccontare le loro passioni (letterarie)!
Qui troverete recensioni di libri nuovi e vecchi, monografie dedicate a scrittori più o meno famosi, oltre ad interventi di lettori che vogliono esprimere la propria opinione su quanto è stato pubblicato.

Leggendo e rileggendo è quindi un luogo che per crescere e migliorare ha bisogno dei vostri interventi e delle vostre idee e, quando necessario, anche delle vostre critiche.

Perciò, per i vostri interventi, commenti, giudizi, suggerimenti e proteste scrivete a:
Leggendo (e rileggendo)




 



CONSULTA IL NOSTRO CATALOGO





 
Alda Teodorani e Le forbici di Manitù
Alda Teodorani ha scritto e drammatizzato un racconto originale musicato dalle Forbici di Manitù; l’opera vede ora la luce per l’etichetta Snowdonia con il titolo L’isola. Un CD estremamente interessante che mi fornisce l’occasione per parlare della scrittrice ravennate, autrice di storie grondanti di sangue e sperma, mentalmente disturbate, al limite dell’emotivamente sopportabile [continua a leggere...]



 

   Alan Sillitoe

Inserito dalla critica tra gli Angry young man (nonostante la sua contrarietà), Sillitoe è stato a lungo considerato il  maggior narratore del proletariato socialista inglese. Con uno stile fortemente descrittivo i suoi libri raccontano la ribellione individualista e anarchica di una classe lavoratrice condannata alla sconfitta, come avviene nel suo racconto più celebre, La solitudine  del maratoneta, ambientato nel riformatorio di Borstal e da cui Karl Reisz ha tratto uno dei migliori film del Free Cinema, Gioventù, amore e rabbia... [continua a leggere...]

 

   Leena Lander

 I romanzi di Leena Lander sono sguardi verso un passato doloroso che perseguita sia i personaggi che li abitano sia la  Finlandia  stessa, le cui radici affondano nella guerra civile che insanguinò il paese tra il 1917 e il 1918. E la sensibilità della scrittrice  nella scelta delle storie narrate e nella costruzione delle frasi (così spesso ricche di emozioni celate) rendono la Lander una delle  scrittrici  più  interessante (e meno conosciute) del Nord Europa. [continua a leggere...]






  Steve Erickson

Scrittore statunitense di culto è stato spesso associato a varie correnti letterarie, dal realismo magico all'Avant pop, dal Surrealismo al Postmodernismo. La realtà è che Erickon è un po' di tutto questo, e anche di più! I suoi romanzi sono infatti così ricchi di trame   e sottotrame - che spesso rimbalzano da un libro all'altro - di personaggi misteriosi e sfaccettati, di scarti narrativi improvvisi e sorprendenti che a volte si ha la sensazione di essere capitati in un labirinto letterario senza uscita. Ma forse è  proprio questo che piace al lettore di Erickson: essere sfidato a giocare con una fantasia senza limiti se non la pagina scritta. [continua a leggere...]
 






  Maj Sjowall e Per Walhoo

Molto prima che il grande successo arridesse al giallo del Nord Europa, la saga Romanzo su un crimine della coppia formata da  Sjowall e Walhoo era diventato il punto di riferimento di tutti i giallisti oggi tanto celebrati.
I romanzi qui presentati (sette sui dieci che compongono la saga) sono caratterizzati da trame appassionanti, personaggi sempre più reali e, non ultimo, la critica più spietata alla società capitalistica creata dalla socialdemocrazia scandinava mai concepita. Imprescindibili! [continua a leggere...]
 

 

   Angela Carter

 Angela Carter è stata una delle più grandi, immaginifiche e creative scrittrici inglesi. Provocatoria, femminista, irriducibile ha  scritto romanzi d'avventura, commedie shakesperiane, storie fantascientifiche, rivisitazioni di fiabe, saggistica letteraria e tanto  altro. Una lettura imprescindibile per tutti coloro che amano farsi sorprendere (e costringersi a pensare). [continua a leggere...]



 

   Post-Punk

 Simon Reynolds è uno dei più famosi critici musicali inglesi in attività. Dei numerosi suoi libri pubblicati in Italia presentiamo  qui i due volumi dedicati al Post-punk, ottimi sia come introduzione al genere musicale sià come approfondimento delle  molteplici tendenze e sensibilità che in esso si riconoscevano. Per chi ha amato la New wave una lettura obblibata! [continua a leggere...]






 

 Nicolas Eymerich, l'inquisitore di Valerio Evangelisti  

 Valerio Evangelisti è uno degli autori più significativi della cosiddetta New italian epic. Storico di professione, animatore della rivista  di critica letteraria più stimolante rintracciabile in rete (Carmilla), il suo nome è ormai indissolubilmente legato ai romanzi con  protagonista Nicolas Eymerich, inquisitore realmente esistito che Evangelisti utilizza per creare misteriosi e affascinanti viaggi  in  un Europa medievale immersa in una cappa di brumosa oscurità fatta di violenza, guerre, eresie e intrighi di potere (temporale ed  ecclesiastico). Composti da trame a più livelli, i volumi di Evangelisti sono storie che guardano al passato ma parlando anche del nostro presente e di un possibile, distopico futuro. [continua a leggere...]