Comune di Reggio Emilia

Pagine e immagini del Quattrocento

Gli incunaboli illustrati della Biblioteca Panizzi
a cura di Maurizio Festanti

La preziosa raccolta delle edizioni del Quattrocento della Biblioteca Panizzi, che conta  411 edizioni testimoniate da 451 esemplari (vedi qui il catalogo in formato pdf), consente di percorrere alcune delle tappe più significative dell'origine e dello sviluppo dell'illustrazione libraria, soprattutto per quanto riguarda la produzione italiana. Attraverso testimonianze particolarmente significative, gli incunaboli della Panizzi documentano nei suoi vari aspetti il complesso rapporto parola-immagine nella fase storica più decisiva per la civiltà moderna: quella che vede la nascita e l'affermazione della stampa.

Erede della miniatura, l'incisione, prima xilografica, poi calcografica, ne eredita anche la duplice funzione rispetto al testo: quella decorativa e quella esplicativa. L'immagine dunque come arricchimento della parola, ma non solo; il suo ruolo diventa ben presto autonomo nel rappresentare significati che la parola stessa non riesce a esprimere.