Comune di Reggio Emilia

Lo zoo di carta

La rappresentazione degli animali costituisce, accanto alla raffigurazione dell'immagine umana, uno dei temi più antichi e universali della storia dell'arte figurativa.

La mostra ripercorre un tratto significativo di questa storia: i tre secoli, dal Cinquecento al Settecento, che vedono la nascita e l'affermazione dello studio della natura come disciplina scientifica.

Il percorso virtuale prende così le mosse dalle monumentali enciclopedie zoologiche del Gesner e dell'Aldrovandi e si snoda, attraverso le immagini tratte dal ricco patrimonio antico della Biblioteca Panizzi, fino alla grande opera di ordinamento e classificazione della natura che vide protagonisti scienziati come Linneo e Buffon.

IL CINQUECENTO (L'enciclopedismo naturalistico - L'osservazione scientifica - I nuovi mondi)

IL SEICENTO (La zoologia fantastica - Al microscopio)

IL SETTECENTO (La classificazione della natura - Le "gallerie" di animali)